Travel Myanmar | Bagan Attractions
11538
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-11538,mkd-core-1.1,ajax_fade,page_not_loaded,,burst-ver-2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Situata nel Myanmar centrale, a sole 4 ore da Mandalay, la città di Bagan è uno dei più grandi siti archeologici del mondo. Visitate questa splendida città storica che ospita più di 2.200 templi grandi e piccoli. Incastonata tra il verde fitto del bacino del fiume Ayeyarwady e le montagne brumose in lontananza.

Bagan vi conquisterà sicuramente con il suo aspetto mistico. Lasciatevi incantare da migliaia di templi che si ergono sopra la chioma degli alberi: una vista che non sarà possibile vedere da nessun’altra parte del mondo. Bagan offre al viaggiatore una serie di attività entusiasmanti che rendono indimenticabile la visita.

COSE DA FARE

PORTA THARABAR

Se si visita Bagan, non si può non fare una sosta alla Porta Tharabar. Si tratta di una struttura storica che ha superato la sfida del tempo. Costruita dal re Pyinbya nell’849 d.C., la Porta di Tharabar fu danneggiata seriamente dai mongoli. Originariamente, c’erano 12 porte. Tuttavia, oggi, i resti della vecchia struttura difensiva possono essere visti intorno alla città e sulla strada verso il fiume Ayeyarwady. Alcune parti della porta arrivano fino a 5 metri di altezza. La gente del posto crede che la porta sia sorvegliata da esseri spirituali – il Signore della Grande Montagna a sinistra e sua sorella Volto d’oro sul lato destro.

TORRE PANORAMICA NAN MYINT

Vorreste vedere una panoramica dei templi di Bagan ma non volete fare un giro in mongolfiera? Non preoccupatevi, c’è l’alternativa. Basta salire sulla Torre panoramica Nan Myint e potrete ammirare una vista a 360 gradi del complesso del tempio. Al piano terra si trovano una caffetteria e un ristorante dove è possibile fare uno spuntino veloce. Ammirate l’affascinante vista dei templi che si stagliano in tutte le direzioni. Un piccolo consiglio: salite sulla torre all’alba o al tramonto e non dimenticherete mai quello che vedrete!

MUSEO CULTURALE DI BAGAN

Prendetevi una pausa dalla visita dei templi e trascorrete un po’ di tempo all’ombra, scoprendo il patrimonio archeologico di Bagan. Il museo ospita reperti eccezionali che vi daranno la sensazione autentica di questo luogo. Se prima della visita a Bagan non vi siete documentati, questo museo vi darà una panoramica dettagliata che renderà più proficua la vostra visita al tempio. In questo caso, consigliamo di visitare il museo prima di iniziare la visita ai templi. Osservate con attenzione l’iscrizione Myazedi.

LABORATORIO DI LACCATURA

Cercate l’artigianato tradizionale di Bagan? Allora non perdete l’occasione di visitare i laboratori di laccatura che si trovano in città. Si ha la possibilità di comprendere il processo di rivestimento, essiccazione e realizzazione di prodotti laccati partendo da una struttura in bambù intrecciato. Ammirate gli intricati disegni che gli abili artigiani disegnano sui prodotti. Non dimenticate di comprare dei bei souvenir in lacca per amici e familiari, vi garantiamo che li apprezzeranno. Troverete una grande varietà di oggetti decorativi per impreziosire la vostra casa.

Lo sapevate?

Bagan ha la più grande e più fitta concentrazione al mondo di templi buddisti, pagode, stupa e rovine.

Pagode

PAGODA MAHA ZEDI

 

Visitate la zedi, ben proporzionata, costruita all’inizio degli anni ’80 su ordine del generale Ne Win per commemorare l’unificazione del Buddismo Theravada in Myanmar. È collegata da un ponte pedonale alla porta meridionale di Shwedagon Paya. La struttura è a forma cava decorata da una bella cupola blu con un dipinto di costellazioni di stelle. Le sacre reliquie della camera delle reliquie zedi sono state fornite dal re del Nepal e successivamente arricchite con hti di 11 livelli dal generale Ne Win.

PAGODA HTOLOMINLO

 

Una visita a questo tempio decorato alto 46 metri, costruito durante il XIII secolo, è un appuntamento imperdibile durante un tour dei templi di Bagan. Si trova vicino al centro storico di Bagan e può essere facilmente accessibile attraverso veicoli o biciclette elettriche. Il tempio, che prende il nome dal re Htilominlo, ha una struttura in mattoni, originariamente intonacata con stucchi bianchi. In alcuni punti si possono vedere i resti dello stucco originale. Sulle pareti del tempio si trovano incisioni dal design elaborato.

PAGODA SHWEZIGON

 

A Bagan dovete assolutamente ammirare questa magnifica struttura in oro. Si tratta di uno stupa circolare dorato in foglia d’oro circondato da templi e santuari più piccoli. La parte superiore è decorata con motivi di petali di loto capovolti e rovesciati. Si trova sulla riva del fiume Ayeyarwady e da lì si gode di una splendida vista sul fiume. Prendetevi un po’ di tempo e sedetevi nell’ambiente tranquillo della pagoda: percepirete la pace della zona che la circonda.

AHLODAWPYE PAGODA

 

Questo è un luogo di culto per la gente del posto e quindi vi darà uno scorcio della cultura del paese. È piena di fedeli e monaci che recitano preghiere. C’è una bellissima parete affrescata nel tempio. È possibile salire a piedi fino al tempio situato dietro questa pagoda e ammirare l’alba o il tramonto. È possibile interagire con la gente del posto, pregare e sentirsi in pace in questa pagoda.

PAGODA SHWESANDAW

 

Questa è una delle pagode più popolari a Bagan. Situata vicino al centro della città, è facilmente raggiungibile. In passato si poteva salire sulla pagoda, ma questo non è più possibile a causa del terremoto e della pioggia. Prima di entrare dovrete togliervi le scarpe e i calzini. Da questa pagoda si gode di un indimenticabile panorama al tramonto. La pagoda di Shwesandaw deve assolutamente essere presente nel vostro tour dei templi di Bagan.

Biglietto di ingresso alle più popolari destinazioni biglietti

Place Fees
Biglietto di ingresso zona Bagan (include tutte le pagode all'interno della zona archeologica di Bagan) USD 20 or EURO 20
Museo archeologico di Bagan USD 5
Torre di Bagan USD 10
  • Bagan Awarded UNESCO World Heritage Status

    The ancient Archaeological Site, Bagan, becomes Myanmar’s second entry on the World Heritage List. The UNESCO World Heritage Committee inscribed the site on the list during its 43rd session, held in...

  • Fantastic Facts About Bagan & Mandalay

    Fantastic Facts About Bagan & Mandalay Mandalay and Bagan are the two most visited cities in Myanmar. What’s so special about these two cities to warrant such a title? Bagan – The temple t...

  • Hot Air Balloon Rides in Bagan

    It was around 4.00 AM when I received the wake-up call from the hotel. Rise and shine, it’s time for the iconic Bagan Balloon Ride. Yay! And oh, what an adventure it was! I highly recommend the ball...

  • TWO DAYS IN BAGAN

    DAY 1: An Intriguing Adventure – Answering Bagan’s Call by Uma Mageshwary Gunasakaran Though now listed on UNESCO’s World Heritage Site list, Bagan has been no stranger to history and culture en...