Travel Myanmar | Mandalay
11757
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-11757,mkd-core-1.1,ajax_fade,page_not_loaded,,burst-ver-2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Curiosità

  • Mandalay si trova sulla Sagaing Fault, una faglia tettonica dove si incontrano la placca indiana e la placca Sunda. L’ultima scossa importante è avvenuta nel 1956.
  • Mandalay registra la stagione umida da maggio a ottobre e la stagione secca da novembre ad aprile. Quindi, se avete intenzione di visitare la città tra maggio e ottobre, non dimenticate di mettere in valigia ombrelli e impermeabili.
  • Mandalay è gemellata con 3 città: Indonesia Cirebon in Indonesia, Kunming in Cina e Phnom Penh in Cambogia. Le città gemellate sono città di diversi paesi che sono associate per incoraggiare il dialogo e i legami culturali.

Curiosità

  • Mandalay si trova sulla Sagaing Fault, una faglia tettonica dove si incontrano la placca indiana e la placca Sunda. L’ultima scossa importante è avvenuta nel 1956.
  • Mandalay registra la stagione umida da maggio a ottobre e la stagione secca da novembre ad aprile. Quindi, se avete intenzione di visitare la città tra maggio e ottobre, non dimenticate di mettere in valigia ombrelli e impermeabili.
  • Mandalay è gemellata con 3 città: Indonesia Cirebon in Indonesia, Kunming in Cina e Phnom Penh in Cambogia. Le città gemellate sono città di diversi paesi che sono associate per incoraggiare il dialogo e i legami culturali.

Mandalay

Mandalay, la seconda città più grande del Myanmar, è stata fondata nel 1857. Mandalay è situata nel Myanmar centrale, sulla riva orientale del fiume Ayeyarwady. Questa città, che prende il nome dalla collina di Mandalay è stata oggetto di storie immaginarie nel corso dei secoli ed è stata citata in famose opere letterarie come la poesia ‘Mandalay’ scritta da Rudyard Kipling, la canzone ‘On the road to Mandalay’ scritta da Oley Speaks e il romanzo di George Orwell ‘Burmese Days’.

La città di Mandalay, come appare oggi, è il fiorente centro culturale del Myanmar e uno dei principali siti religiosi del paese, con le sue sorprendenti opere murarie e architettoniche. La città è il principale centro commerciale, educativo e sanitario del Myanmar ed è stata classificata al quinto posto nella lista dell’ASEAN Smart Cities Network. Quando si visita Mandalay, si può essere testimoni della miscela unica tra sviluppo moderno e storia antica.

STORIA

Nel febbraio 1857 il re Mindon fondò una nuova capitale reale circondata da 4 fiumi ai piedi della collina di Mandalay. La costruzione doveva soddisfare una profezia in cui una metropoli buddista doveva essere costruita nel luogo esatto in cui si sarebbe svolto il 2.400° giubileo del buddismo. La città è cresciuta come una potente capitale per 26 anni prima di essere conquistata dall’Impero Britannico: per questo motivo la città di Mandalay che oggi vediamo è l’ultima capitale reale della dinastia Konbaung. La città di Mandalay fu pesantemente colpita dalla seconda guerra mondiale, ma la zecca reale e la torre di guardia sopravvissero ai danni.

STORIA

Nel febbraio 1857 il re Mindon fondò una nuova capitale reale circondata da 4 fiumi ai piedi della collina di Mandalay. La costruzione doveva soddisfare una profezia in cui una metropoli buddista doveva essere costruita nel luogo esatto in cui si sarebbe svolto il 2.400° giubileo del buddismo. La città è cresciuta come una potente capitale per 26 anni prima di essere conquistata dall’Impero Britannico: per questo motivo la città di Mandalay che oggi vediamo è l’ultima capitale reale della dinastia Konbaung. La città di Mandalay fu pesantemente colpita dalla seconda guerra mondiale, ma la zecca reale e la torre di guardia sopravvissero ai danni.

COME ARRIVARE

Mandalay è ben collegata con il resto del paese e con il mondo. Ha un aeroporto internazionale con voli di collegamento con le principali città del mondo. Voli nazionali operano da Mandalay verso quasi tutti gli aeroporti nazionali del Myanmar.

Ci vogliono circa 6 ore di autobus per raggiungere Mandalay da Bagan e 9 ore da Yangon. Collegamenti in autobus sono disponibili anche dal Lago Inle e il viaggio dura circa 7 ore.

Mandalay è anche ben collegata con il resto del paese attraverso la rete ferroviaria. Ci vogliono circa 8 ore per raggiungere Mandalay da Bagan in treno e 15 ore da Yangon. Ci sono due treni giornalieri da Lashio, Hsipaw e Pyin Oo Lwin.

Sono disponibili gite in barca da Bagan a Mandalay, questo tipo di percorso è consigliato se si desidera ammirare lo splendido scenario della campagna del Myanmar. Il viaggio dura circa 12 ore con la prima barca che parte verso le 5.30 del mattino.

ATTRAZIONI PRINCIPALI

Mandalay è una grande città, ricca di sorprendenti destinazioni turistiche che sicuramente vi faranno innamorare. Visitate i monasteri e i templi che rivelano il meglio degli antichi progetti architettonici del paese. Molti di questi siti sono luoghi di culto per i fedeli locali e internazionali. Quindi, questa sarà un’opportunità unica per voi per avere un’esperienza diretta dell’assetto religioso del paese. Quando visitate i monasteri vicino alla collina, ammirate i monaci in abiti sacri tradizionali che camminano lungo strade piene di veicoli moderni.

 

La collina di Mandalay è anche una destinazione ideale per godersi l’alba o il tramonto con l’intera città come sfondo. La vista dalla sommità della collina è fantastica. Saranno per voi le migliori occasioni per scattare foto per Instagram. C’è di più! Passeggiate sul ponte di legno più lungo del mondo, il ponte U Bein, situato a circa 20 minuti d’auto dalla città.

 

Se siete pronti per una grande giornata di shopping, dirigetevi al famoso Mercato della Giada della 42a strada e lasciatevi sedurre dalla varietà di scelta. Troverete i migliori prodotti locali. Se siete amanti dei gioielli, qui potete trovare accessori in giada e gioielli realizzati con pietre preziose. Mandalay è spesso chiamata la capitale culturale del paese, ed è solo quando sarete qui, che scoprirete il perché.

Maggiori informazioni

Top Attractions

Mandalay è una grande città, ricca di sorprendenti destinazioni turistiche che sicuramente vi faranno innamorare. Visitate i monasteri e i templi che rivelano il meglio degli antichi progetti architettonici del paese. Molti di questi siti sono luoghi di culto per i fedeli locali e internazionali. Quindi, questa sarà un’opportunità unica per voi per avere un’esperienza diretta dell’assetto religioso del paese. Quando visitate i monasteri vicino alla collina, ammirate i monaci in abiti sacri tradizionali che camminano lungo strade piene di veicoli moderni.

 

La collina di Mandalay è anche una destinazione ideale per godersi l’alba o il tramonto con l’intera città come sfondo. La vista dalla sommità della collina è fantastica. Saranno per voi le migliori occasioni per scattare foto per Instagram. C’è di più! Passeggiate sul ponte di legno più lungo del mondo, il ponte U Bein, situato a circa 20 minuti d’auto dalla città.

 

Se siete pronti per una grande giornata di shopping, dirigetevi al famoso Mercato della Giada della 42a strada e lasciatevi sedurre dalla varietà di scelta. Troverete i migliori prodotti locali. Se siete amanti dei gioielli, qui potete trovare accessori in giada e gioielli realizzati con pietre preziose. Mandalay è spesso chiamata la capitale culturale del paese, ed è solo quando sarete qui, che scoprirete il perché.

Maggiori informazioni

COSE DA FARE

PONTE WALK ON U-BEIN

Questo è il ponte di legno più lungo del mondo, lungo 1,2 km, costruito su un lago. Godetevi una passeggiata indimenticabile sul ponte e scattate foto straordinarie. Questa è una delle attrazioni più popolari di Mandalay, visitata da migliaia di visitatori ogni anno. Suggerimento: raggiungete il ponte 2 ore prima del tramonto per godere di uno spettacolo indimenticabile.

UNA GITA ALLA COLLINA DI MANDALAY

La collina di Mandalay è di gran lunga il più importante luogo da visitare a Mandalay. Salite su questa collina alta 240 metri e lasciatevi conquistare dalla vista panoramica. Non preoccupatevi, non è necessario salire a piedi: ci sono ascensori e scale mobili. Una visita durante l’alba o il tramonto aggiungerà un tocco in più al vostro viaggio.

PALAZZO REALE DI MANDALAY

Da non perdere il Palazzo Mandalay, l’enorme fortezza situata vicino alla collina. Una passeggiata attraverso i corridoi di questo palazzo vi condurrà nella storia, quando il Myanmar era governato dai reali birmani. Il palazzo ha 48 torrette e 12 porte. Consigliamo di dedicare qualche ora alla scoperta di questa maestosa struttura.

GUSTARE L’INCREDIBILE CUCINA LOCALE

Degustare la cucina locale è una parte essenziale dei vostri viaggi? Allora sarà a Mandalay! La città ha una straordinaria varietà di venditori di cibo di strada e ristoranti tipici. Accomodatevi in un ristorantino tipico, bevete un po’ di tè e osservate la gente del posto. Non perdetevi l’insalata di foglie di tè e il pollo con salsa di cocco.

COSE DA FARE

PONTE WALK ON U-BEIN

Questo è il ponte di legno più lungo del mondo, lungo 1,2 km, costruito su un lago. Godetevi una passeggiata indimenticabile sul ponte e scattate foto straordinarie. Questa è una delle attrazioni più popolari di Mandalay, visitata da migliaia di visitatori ogni anno. Suggerimento: raggiungete il ponte 2 ore prima del tramonto per godere di uno spettacolo indimenticabile.

UNA GITA ALLA COLLINA DI MANDALAY

La collina di Mandalay è di gran lunga il più importante luogo da visitare a Mandalay. Salite su questa collina alta 240 metri e lasciatevi conquistare dalla vista panoramica. Non preoccupatevi, non è necessario salire a piedi: ci sono ascensori e scale mobili. Una visita durante l’alba o il tramonto aggiungerà un tocco in più al vostro viaggio.

PALAZZO REALE DI MANDALAY

Da non perdere il Palazzo Mandalay, l’enorme fortezza situata vicino alla collina. Una passeggiata attraverso i corridoi di questo palazzo vi condurrà nella storia, quando il Myanmar era governato dai reali birmani. Il palazzo ha 48 torrette e 12 porte. Consigliamo di dedicare qualche ora alla scoperta di questa maestosa struttura.

GUSTARE L’INCREDIBILE CUCINA LOCALE

Degustare la cucina locale è una parte essenziale dei vostri viaggi? Allora sarà a Mandalay! La città ha una straordinaria varietà di venditori di cibo di strada e ristoranti tipici. Accomodatevi in un ristorantino tipico, bevete un po’ di tè e osservate la gente del posto. Non perdetevi l’insalata di foglie di tè e il pollo con salsa di cocco.