Travel Myanmar | Templi
11516
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-11516,mkd-core-1.1,ajax_fade,page_not_loaded,,burst-ver-2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Il Myanmar è famoso per il gran numero di templi che impreziosiscono il paese. È uno dei paesi buddisti più devoti al mondo. Qui potrete trovare templi, pagode e stupa di ogni forma, dimensione, colore e significato. Anche se il paese è famoso per la città tempio di Bagan, il resto del paese offre anche magnifici templi che meritano una visita.

I templi sono stati costruiti nel tempo dai re che governavano il paese. Molti dei templi storici sono stati mantenuti e restaurati per preservare la storia e le tradizioni religiose della popolazione locale. Oggi, a fianco di quelli di nuova costruzione, si ergono vecchi templi che offrono interessanti visite ai turisti.

VISITARE I SANTUARI

TEMPIO ABEYADANA

Luogo:, regione di Mandalay

 

Il tempio di Abeyadana è un tempio buddista di Bagan costruito nel XII secolo. Il complesso del tempio è vasto e suggestivo e ospita un grande tempio centrale. Il protagonista è una statua in mattoni di Gautama Buddha. Sul lato della statua di Buddha c’è un ritratto di Abeydana in preghiera. Da non perdere le 8 file di affreschi di Jataka sul lato nord dell’ingresso. Dovreste anche visitare il pannello secondario che ritrae Buddha mentre pronuncia il suo primo discorso. Il tempio ha anche una statua della dea Tara vestita in abiti reali.

TEMPIO DHAMAYANGYI

Luogo: Bagan, regione di Mandalay:

 

Il Tempio Dhammayangyi è il più grande tempio buddista di Bagan costruito dal re Narathu tra il 1167-1170. È anche il tempio più grande di Bagan e ha una pianta simile a quella del tempio di Ananda, tuttavia, il tempio non fu mai completato del tutto a causa della morte del re Narathu. Quando visitate il tempio, potrete vedere le rovine della costruzione, specialmente in tre dei quattro santuari del nucleo interno. Questa massiccia struttura a forma di piramide vi lascerà sicuramente a bocca aperta.

TEMPIO THATBYINNYU

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

La Pagoda Thatbinnyu, una pagoda di rilievo di Bagan, è anche uno dei monumenti più alti di Bagan. Definirla maestosa non è certamente un’esagerazione. Sovrasta tutti i templi vicini e può essere vista chiaramente in mongolfiera o dalla torre panoramica. È stata una delle prime pagode a due piani di Bagan. Il tempio ha una base quadrata sulla quale poggiano il primo e il secondo piano. La parte superiore di entrambi i piani ha tre terrazze rientranti. Ogni terrazza ha un piccolo stupa in ognuno dei suoi 4 angoli.

TEMPIO WET GYI INN GU PYAUK GYI

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Questo tempio si trova a sud di Bagan, nel villaggio di Myinkaba. È un tempio buddista costruito nel 1113 d.C. dal principe Yazakumar. Potete visitare questo tempio per ammirare la grande varietà di affreschi ben conservati sulle pareti interne. Questi sono i più antichi dipinti originali trovati a Bagan. Il tempio espone elementi sia Mon che indiani e ha una torre costruita in stile Shikhara indiano. Ha una base quadrata a forma di vaso.

TEMPIO DI ANANDA

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Il Tempio di Ananda è uno dei più famosi templi di Bagan costruito nel 1105 d.C. dal re Kyanzittha della dinastia pagana. È uno dei templi meglio conservati di Bagan. Il tempio ha diverse terrazze e ospita 4 statue di Buddha in piedi ai quattro angoli cardinali. Il tempio prende il nome da Ananda, cugino di primo grado di Buddha, discepolo, suo segretario personale e devoto servitore. Gran parte del tempio è stato danneggiato durante il terremoto del 1975, ma è stato successivamente restaurato.

MERAVIGLIE STORICHE

TEMPIO SULAMANI

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Il Tempio Sulamani è un tempio molto visitato a Bagan, situato nel villaggio di Minnanthu. È stato costruito nel 1183 dal re Narapatisithu e ricorda il disegno del tempio di Thatbyinnyu. Il tempio mostra anche influenze del tempio di Dhammayangyi. È stato il modello per il Tempio di Htilominlo. Gran parte del tempio è stato distrutto durante il terremoto nel 1975, ma è stato successivamente restaurato. Il Tempio di Sulamani è senza dubbio uno dei templi più raffinati di Bagan.

TEMPIO DI GANDAWPALIN

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Il Tempio di Gandawpalin è una scintillante pagoda buddista bianca e un altro gioiello di Bagan. La costruzione è iniziata durante il regno di Narapatisithu ed è stata completata durante il regno di re Htilominlo. È il secondo tempio più alto di Bagan e il più visibile dalla mongolfiera. La disposizione del tempio assomiglia a quella del tempio di Thatbyinnyu: due piani con tre terrazze inferiori e quattro superiori. Come molti altri templi di Bagan, anche questo è stato pesantemente danneggiato durante il terremoto del 1975 e restaurato in una fase successiva. Questo tempio cavo in stile gu è ancora usato per pregare il Buddha e per la meditazione.

TEMPIO THAMBULLA

Luogo:Bagan, regione di Mandalay

 

Il Tempio di Thambulla, costruito dalla regina Thambulla, moglie del re Uzana nel 1255, è un tempio notevole a Bagan. Si tratta di un monumento squadrato decorato con corridoi che corrono intorno ai pilastri quadrati centrali. Le pareti interne sono decorate con dipinti raffiguranti 550 storie di jataka. Ci sono iscrizioni a inchiostro in lingua Pali sotto le figure dei Buddha Atthavisati. L’intero tempio è circondato da un ampio muro di cinta. Il complesso del tempio contiene un monastero e una sala per le ordinazioni nell’angolo sud-est.

TEMPIO THITSAWADI

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Visitate questo tempio a 3 piani, unico nel suo genere, a Bagan. Uno dei più grandi templi di Bagan, il Tempio di Thitsawadi, mostra il meglio dell’architettura antica. Ha bellissimi stucchi e interessanti dipinti murali. Da non perdere le iscrizioni in pietra che risalgono al 1334 d.C. Contengono informazioni sul tempio, il territorio, gli schiavi e su come il tempio è protetto da qualsiasi male. C’è anche un’iscrizione a inchiostro risalente al 1484 d.C. sulla manutenzione del tempio.

TEMPIO PYATHADAR (PYATHATGYI)

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Una visita a Bagan è incompleta senza aver visitato questo grande e imponente tempio in mattoni situato a sud-est della città. È uno dei pochi monasteri a doppia grotta rimasti, mentre altri sono ormai scomparsi da tempo, dato che erano fatti di legno. Il tempio mostra la perizia architettonica degli artigiani. Ci sono diverse statue di Buddha in posizione seduta e in piedi. Questo tempio fu costruito dal re Kyaswa durante il XIII secolo. Questo è uno degli ultimi grandi templi di Bagan, poiché, in seguito, le dimensioni dei templi sono diventate più piccole a causa della scarsità di spazio.

ORGOGLIO DEL MYANMAR

TEMPIO NANPAYA

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Dirigetevi al villaggio di Myinkaba, a sud di Bagan, per visitare il Tempio di Nanpaya, situato accanto al tempio di Manuha. Questo è un tempio indù costruito dal prigioniero del regno di Thaton, il re Makuta. Il materiale da costruzione è costituito da pietre, mattoni e malta di fango. Si ritiene che sia la residenza di Manuha. Ammirate le intricate incisioni di divinità e dee indù sulle pareti del tempio. Poiché Manuha era un Mon, potrete vedere molte figure e simboli della cultura Mon all’interno del tempio.

TEMPIO MANUHA

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Uno dei più antichi templi di Bagan e un importante tempio buddista nel villaggio di Myinkaba vicino a Bagan è il Tempio Manuha costruito dal prigioniero Mon, il re Manuha, nel 1067 dC. Questo edificio rettangolare a due piani contiene una statua di Buddha che entra nel Nirvana e tre statue di Buddha seduto. La statua centrale è alta 46 piedi e si trova nella posizione definta “chiamando la terra a testimoniare”. È un tempio attivo, in cui la gente del posto si riunisce regolarmente per le preghiere. Durante la visita al tempio di Manuha, non perdetevi la statua di Buddha disteso.

TEMPIO DHAMMA YARZIKA

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Il Tempio di Dhamma Yarzika ha la forma di una guglia conica che sorge su una piattaforma pentagonale. Ha tre terrazze. Alla base e al centro di ogni lato ci sono piccoli templi dipinti con pitture murali. Ogni tempio contiene una statua dei quattro Buddha, Gautama, Kakusanda, Kassapa e Konnagone, tutte le incarnazioni di Buddha che hanno allietato la terra. Contengono anche una statua del Bodhisattva Mettaya, il Budhha del futuro. Il tempio contiene iscrizioni in pietra risalenti al 1196 d.C. e al 1198 d.C. che forniscono una descrizione dettagliata della costruzione del tempio e danno un’idea della Bagan di quel periodo.

KYAUK GU UMIN

Luogo:Bagan, regione di Mandalay

 

Kyauk Gu Umin è un enorme tempio a tre piani con un look and feel interessante. Il tempio è costruito in pietra arenaria dura a grana fine e verdastra, rara a Bagan. Il piano terra è alto 40 piedi. Non perdetevi le decorazioni riccamente intagliate della facciata nord, lunghe 52 piedi, quando visitate questo tempio. Ci sono anche delle intricate incisioni a rilievo sul bordo inferiore dell’ingresso che raffigurano orchi di pietra che indossano orecchini a cerchio ed elefanti di dimensioni gigantesche. Ci sono due portali che conducono alle grotte più scure alle spalle.

KYAN SITTHAR UMIN

Luogo: Bagan, regione di Mandalay

 

Un interessante tempio da visitare a Bagan è il Kyan Sitthar Umin costruito nell’XI secolo. In realtà si tratta di una grotta che faceva parte di un monastero. La grotta scura e poco profonda ha molti corridoi e stanze coperte di dipinti antichi e interessanti. Dovrete togliervi le scarpe per entrare nella grotta. Ma non preoccupatevi, è molto pulita. Vi consigliamo di portare con voi una torcia elettrica perché gli interni sono piuttosto bui. All’interno della grotta è vietato fotografare per preservare i reperti antichi.

SPIRITUALMENTE EDIFICANTE

TEMPIO SHIT THAUNG

Luogo: Mrauk U, Stato di Rakhine

 

Costruito tra il 1535 e il 1536 per commemorare la conquista del Bengala da parte del re Min Bin, il nome di questo tempio significa letteralmente ‘Tempio della Vittoria’. È anche conosciuto come il ‘Tempio delle 80.000 statue di Buddha’. Contiene uno stupa centrale a forma di campana circondato da 4 stupa più piccoli agli angoli e diversi stupa più piccoli che li circondano. La sala centrale ospita centinaia di statue di Buddha in fila. La caratteristica principale del tempio non è la sala centrale, ma i 3 strati di corridoi a labirinto che la circondano, che contengono innumerevoli statue e sculture.

TEMPIO KOE THAUNG

Luogo: Mrauk U, Stato di Rakhine

 

Questo è il più grande tempio di Mrauk U, un sito archeologico nello Stato di Rakhine. È un tempio bellissimo che contiene 90.000 statue di Buddha. Fu costruito dal re Dikkha tra il 1554 e il 1556. Visitatelo all’alba per ammirare la splendida vista dei primi raggi del sole che cadono sul tempio. È possibile noleggiare una bicicletta per visitare i dintorni. Il tempio stesso si trova leggermente lontano dal centro di Mrauk U e si raggiunge meglio in bicicletta o con un veicolo.

TEMPIO HTUKKANTHEIN

Luogo: Mrauk U, Stato di Rakhine

 

Questo tempio è uno dei più famosi templi di Mrauk U, situato nello stato di Rakhine, nel Myanmar occidentale. Si tratta di un tempio a doppio scopo, progettato per servire come fortezza e tempio. È di gran lunga l’edificio più militare di Mrauk U con un unico ingresso e piccole finestre. Costruito nel 1571 dal re Min Phalaung, il tempio si trova su una piccola collina, a due passi dal tempio di Shite-thaung. C’è una cupola al centro con una corona a forma di fungo o hti: caratteristica comune a molti templi del paese.

SOON U PONYA SHIN PAYA

Luogo: Sagaing, Regione di Sagaing

 

Visitate questa pregevole pagoda d’oro situata sulla collina più alta di Sagaing, popolare centro di culto per gli abitanti del posto. È stata costruita nel XIV secolo ed è ben tenuta. La sala principale è ornata da una grande statua di Buddha ricoperta d’oro. Le pareti sono ricoperte da splendidi cristalli turchesi. Da questa pagoda potrete vedere uno splendido panorama sul fiume. Si può fare una bella escursione in montagna per visitare questa pagoda.

TEMPIO MYA THEIN TAN

Luogo: Sagaing, Regione di Sagaing

 

Un tempio di primo piano nella regione di Sagaing è il Tempio di Mya Thein Tan costruito da Re Sagaing. Il tempio custodisce un prezioso e raro smeraldo. La struttura complessiva è enorme e impressionante e si impiegherà circa mezz’ora per visitare per intero questo tempio. Anche se il progetto generale è piuttosto semplice, siamo certi che non avete mai visto niente del genere prima d’ora. Si può fare un giro in auto o in barca per raggiungere Sagain e pianificare un tour di mezza giornata per visitare sia questo tempio che gli altri.